ARTICOLI AGGIUNTI IN CARRELLO

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: 0,00 €

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

CONFRONTA ARTICOLI

Comparazione

Nessun articolo da comparare

Hai 0 articoli

Comparazione

Hai 0 articoli

BAROLO RISERVA DOCG 2010 BUSSIA VIGNA COLONNELLO LT 0,75

€ 145,00
ANTINORI49
8016001001450
Piemonte
NR
2010
Antinori
UVAGGIO: 100% Nebbiolo

INFORMAZIONI DEL PRODOTTO

La classificazione è quella più alta della DOCG Barolo. Prodotto con la vinificazione in purezza di uve di Nebbiolo pure al 100%.

Per il processo di vinificazione l'uva è stata selezionata in vigna, pigiata e in parte diraspata. La macerazione è durata circa 25 giorni, ad una temperatura massima di 30°C, in un serbatoio di acciaio. La fermentazione malolattica si è conclusa prima della fine dell'inverno.

A questo periodo si è susseguito un periodo di affinamento in botte di rovere francese da 50 ettolitri per 24 mesi e per 12 mesi in acciaio. L’affinamento in bottiglia è durato 30 mesi ed è avvenuto nelle cantine Prunotto prima della spedizione.

Il vigneto di Bussia si trova nel Comune di Monforte d’Alba al confine con il Comune di Barolo. Il vino viene prodotto come crü a partire dal 1961 e dal 1994 la Tenuta diventa di proprietà dell’Azienda. All’interno della zona di Bussia, Prunotto ha individuato un ettaro distaccato dal corpo principale in una zona chiamata dai viticoltori “Vigna Colonnello”.

Caratteristiche del Barolo RISERVA Bussia Vigna Colonello DOCG
All’esame organolettico si presenta con un colore rosso con riflessi rubino. Il profumo è floreale e richiama il fresco petalo di rosa, sono netti i sentori di frutti rossi come il lampone e il melograno molto maturi che ben si amalgamano con note speziate e balsamiche. Sapore intenso con evidenti tannini dolci ed avvolgenti con un lungo e consistente retrogusto.

Abbinamenti consigliati degustando questo Barolo CRU
Questo vino della Cantina Prunotto di Antinori, grazie alle sue caratteristiche di struttura e corposità si abbina bene a piatti di carne, selvaggina e a formaggi.

La temperatura di servizio ideale è di 18° C massimo 20° C in calice ampio che favorisce l’ossigenazione.

RECENSISCI IL PRODOTTO

Accedi per poter scrivere e vedere tutte le recensioni -- Effettua il LOGIN
Powered & Designed by Passepartout