ARTICOLI AGGIUNTI IN CARRELLO

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: €0.00

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

CONFRONTA ARTICOLI

Comparazione

Nessun articolo da comparare

Hai 0 articoli

Comparazione

Hai 0 articoli

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG 2003 PIAN DELLE VIGNE 1,500

€ 240,00
ANTINORI166
8001935000266
Vini Rossi Toscana
NR
2003
ANTINORI
UVAGGIO: 100% SANGIOVESE

INFORMAZIONI DEL PRODOTTO

Classificazione:
Brunello di Montalcino DOCG
Uvaggio:
100% Sangiovese
Clima:
Un inizio di primavera particolarmente caldo ha permesso
uno sviluppo vegetativo della vite molto precoce. Già agli
inizi di aprile le viti hanno germogliato e i mesi primaverili
di maggio e giugno sono stati contraddistinti da piogge e
clima caldo e soleggiato. Questo ha permesso che le
successive fasi di evoluzione della vite anticipassero fino
al mese di luglio. Con il mese di agosto – particolarmente
nella seconda metà – c’è stato un deciso rialzo termico,
che ha portato a maturazioni veloci e alte gradazioni
zuccherine. La raccolta è avvenuta in un periodo molto
lungo tra la metà di settembre e la prima decade di
ottobre.


Vinificazione:
Dopo accurate selezioni eseguite in vigneto e in cantina, le uve sono state diraspate e pigiate in
modo soffice e trasferite in serbatoi di acciaio; lì hanno svolto la fermentazione alcolica e sono
rimaste complessivamente in macerazione per circa tre settimane a temperature intorno ai 28°C. Il
vino ottenuto ha svolto la fermentazione malolattica ed ha iniziato il suo periodo di maturazione in
botti di rovere di dimensioni comprese fra 30 e 80 Hl. Dopo oltre due anni di affinamento, il vino è
stato imbottigliato ad aprile 2014.
Dati storici:
La Tenuta Pian delle Vigne si trova a 6 km a sud di Montalcino, sopra la Val d'Orcia e prende il nome
da una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo situata all'interno della tenuta. L'azienda è
composta da c.a. 184 ettari di cui circa 65 sono piantati a vigneto con un’esposizione
prevalentemente a sud-est ed un'altitudine tra i 130 ed i 200 fine metri s.l.m. Il terreno è
tendenzialmente argilloso e calcareo, ricco di scheletro piccolo.
Note degustative:
Dal colore rosso rubino brillante con sfumature granate. L’impatto olfattivo è complesso e caldo,
emergono speziatura e note balsamiche unite a sentori fruttati di lampone, ciliegia e prugna
matura. In bocca è sapido con tannini setosi ed eleganti, il suo carattere è quello dei grandi
Sangiovese importanti e piacevoli.

RECENSISCI IL PRODOTTO

Accedi per poter scrivere e vedere tutte le recensioni -- Effettua il LOGIN
Powered & Designed by Passepartout