ARTICOLI AGGIUNTI IN CARRELLO

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: 0,00 €

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

ARTICOLI IN WISHLIST

Wishlist

Nessun articolo nella Wishlist

Hai 0 articoli

Wishlist

Hai 0 articoli

CONFRONTA ARTICOLI

Comparazione

Nessun articolo da comparare

Hai 0 articoli

Comparazione

Hai 0 articoli

TOSCANA ROSSO IGT 2011 SOLAIA LT 1,500

€ 1.150,00
ANTINORI161
8005065898212
Toscana
NR
2011
ANTINORI
UVAGGIO:75% Cabernet Sauvignon,20% Sangiovese, 5% Cabernet Franc.

INFORMAZIONI DEL PRODOTTO

Classificazione:
Toscana IGT
Uvaggio:
75% Cabernet Sauvignon, 20% Sangiovese, 5% Cabernet
Franc
Clima:
Dopo un fine anno freddo e nevoso, il 2011 è iniziato con
un clima piuttosto asciutto e con un inizio di primavera
assolutamente mite. Il caldo dei primi giorni di Aprile ha
anticipato il germogliamento delle viti di circa 10 giorni
rispetto alla media storica. Maggio e Giugno sono stati
molto favorevoli, con poche piogge e temperature miti e il
fresco di luglio ha permesso di riallineare le fasi
fenologiche delle piante. A partire dalla prima decade di
Agosto le temperature sono aumentate fino ad oltre metà
Settembre. Fino agli ultimi giorni del mese di Settembre le
uve Sangiovese, a causa delle elevate temperature,
hanno lentamente condotto il loro processo di
maturazione, fino a che a partire dalla ultima decade di
Settembre le condizioni climatiche sono mutate: le
temperature notturne sono calate e l’escursione termica
ha consentito alle uve di evolvere, tanto che le raccolte
sono iniziate il 27 Settembre e sono state ultimate nella
prima decade di Ottobre. Il Cabernet Franc ha avuto
un’ottima evoluzione, le uve sono maturate regolarmente
e sono state portate in cantina tra il 20 e il 26 Settembre.
Le vendemmie del Cabernet Sauvignon si sono
concentrate invece nei primi dieci giorni di Ottobre,
iniziando dalle parcelle più precoci e terminando nelle
zone di maggiore altitudine.

Vinificazione:
Durante la fermentazione e la macerazione, nei serbatoi troncoconici da 60 hl, i mosti si sono
trasformati lentamente in vino; una volta separate bucce e vino, si è avviata la fermentazione
malolattica che, in barriques, ha esaltato la finezza e la piacevolezza del vino. E’ iniziato quindi il
processo di invecchiamento che, nel caso del Solaia 2011, è durato circa 14 mesi, in fusti nuovi di
rovere francese. Durante questo periodo i diversi lotti, vinificati separatamente in base alla varietà
e alle coltivazioni specifiche, si sono elevati in legno, per poi essere assemblati pochi mesi prima
dell’imbottigliamento.
Dati storici:
Solaia è un vigneto di circa 20 ettari esposto a sud-ovest tra i 350 e i 400 metri s.l.m. su un suolo
roccioso calcareo con roccia di alberese e galestro, situato presso Tenuta Tignanello. La Marchesi
Antinori ha prodotto questo vino per la prima volta con l’annata 1978; l’uvaggio iniziale era 80%
Cabernet Sauvignon e 20% Cabernet Franc, che è stato ripetuto nel 1979. Nelle annate successive
è stato introdotto un 20% di Sangiovese e sono state fatte alcune correzioni nel rapporto tra
Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, fino ad arrivare alla composizione attuale. Solaia è prodotto
soltanto nelle annate eccezionali e non è stato prodotto nel 1980, 1981, 1983,1984 e 1992.
Note degustative:
Di colore rosso rubino intenso, a tratti impenetrabile. Al naso si percepiscono le intense note calde
che rispecchiano l’andamento stagionale, pur mantenendo una delicata freschezza. Al palato la
frutta rossa matura e la spezia, accompagnate a note floreali e profonde, definiscono la sua
struttura complessa. Al palato è suadente, ricco, avvolgente e dolce grazie alla presenza di tannini
pronti, spessi e soffici. L’equilibrio acidico contribuisce ad un’ottima espressione nel sapore e ad
una persistenza gustativa lunga ed estremamente piacevole.

RECENSISCI IL PRODOTTO

Accedi per poter scrivere e vedere tutte le recensioni -- Effettua il LOGIN
Powered & Designed by Passepartout